Formazione Formatori - Corso avanzato per Responsabili - Live Webinar 10/2024

Obiettivi

La finalità di questo Corso è di svilupppare:

  1. la conoscenza dei principi di base della formazione degli adulti e degli strumenti ad oggi in uso
  2. la capacità di progettazione di un Corso partendo dall'analisi dei bisogni per passare alla definizione dell'architettura
  3. la capacità di gestire il processo formativo valutandone l'andamento ed i risultati 

 

A chi si rivolge
I partecipanti a questo Corso operano prevalentemente nell'Area del Personale con Responsabilità nella "formazione" e/o "gestione e sviluppo". E' un Corso avanzato che presuppone una conoscenza/esperienza di base della formazione.
Date
Modulo I – 21/10/2024 ore 09.00 – 13.00
Modulo II – 21/10/2024 ore 14.00 – 17.00
Modulo III – 22/10/2024 ore 09.00 – 13.00
Metodologia
Il Corso, erogato in modalità Webinar, è di natura teorico pratica ed alternerà momenti di lezione a momenti di esercitazione pratica guidata dal Docente. Tanto durante le lezioni che nelle esercitazioni sarà possibile interagire con il Docente attraverso domande e risposte dirette o scritte.Il Corso prevede si articola in tre moduli di circa quattro ore ciascuno per un totale di ore 12 ore circa. I tre Moduli sono posti in sequenza logica e prevedono tre argomenti:
Modulo I – Principi della formazione degli adulti e loro applicazione (4 ore)
Modulo II – La progettazione della formazione (4 ore)
Modulo III – La gestione della formazione (4 ore)
Costi
Il Coso ha il costo di 150,00 euro più Iva
Modalità di partecipazione
Il Corso sarà fruibile collegandosi alla piattaforma Zoom. Il link di accesso verrà comunicato attraverso mail 15 minuti prima dell’inizio del Corso. Pur essendo possibile seguire il seminario attraverso smartphone o tablet, consigliamo l’utilizzo di un PC. 

Contenuti

 Principi della formazione degli adulti

    • le teorie psicologiche sull'apprendimento: comportamentista, gestaltica e cognitivista
    • le caratteristiche dell'apprendimento degli adulti
    • regole generali e particolari della formazione degli adulti

 Gli stili di apprendimento individuali

    • la teoria di Kolb
    • il modello di Lynch

 Le strategie didattiche

    • i metodi attivi
    • i metodi passivi

 Gli strumenti didattici attivi e passivi

    • la lezione passiva ed attiva
    • la discussione guidata
    • il caso; gestione attiva e passiva
    • l'autocaso
    • l'Incident
    • il role playing: tipologie
    • i film e le video registrazioni
    • l'In basket
    • il business game

 I supporti didattici

    • la presentazione in power point
    • la lavagna a fogli mobili
    • la lavagna di plastica

 La verifica dell’efficacia della formazione

    • le reazioni dei partecipanti
    • la verifica delle conoscenze
    • gli effetti sull’organizzazione

 Il Processo formativo

    • la rilevazione ed analisi dei bisogni formativi
    • la ridefinizione della domanda
    • la definizione degli obiettivi didattici
    • le tipologie di corsi
    • la progettazione dell'intervento formativo
    • la scelta e la gestione dei docenti
    • la valutazione dei risultati

 La Progettazione dell'intervento formativo: macro e micro

    • la progettazione macro: il dimensionamento temporale dei contenuti
    • la progettazione micro: la definizione del programma di dettaglio
    • la coerenza tra gli obiettivi didattici e le strategie didattiche

 La formazione oltre l’aula

    • il Teatro
    • l’Outdoor
    • il Coaching ed il Counselling

 Articolazione del corso

Modulo I – Principi della formazione degli adulti e loro applicazione

Ore 09.00 - 09.10
- Presentazioni
- Presentazione dei contenuti e degli obiettivi del Corso

Ore 09.10 - 10.30 - (Principi di base della formazione degli adulti
 - Le teorie dell'apprendimento

    • il comportamentismo
    • la gestalt
    • il cognitivismo
    • la teoria di Kolb

  - Le condizioni di base dell'apprendimento degli Adulti

    • la motivazione
    • l'obiettivo
    • la possibilità di sperimentazione
    • il rinforzo positivo

- Le strategie didattiche: deduttive ed induttive

- Conseguenze ed implicazioni per la formazione degli adulti

Ore 10.30 – 11.00 - Break

Ore 11.00 - 12.00 - (Gli strumenti didattici attivi e passivi)
- I metodi passivi

    • la lezione
    • il metodo dei casi
    • il metodo dell'Incident progress
    • l'In Basket
    • il Business Game
    • il Role Playing
    • la discussione guidata

Ore 12.00 – 13.00 - (I Supporti didattici)

    • la presentazione in Power Point
    • la lavagna a fogli mobili
    • la lavagna di plastica

Modulo II – La progettazione della formazione

Ore 09.00 – 10.30   (Il Processo formativo)
- Le fonti di innesco della domanda formativa

    • il malessere organizzativo
    • la modifica della macro organizzazione
    • la modifica della micro organizzazione e dei ruoli
    • la decisione della Direzione del Personale

- Gli strumenti di rilevazione dei bisogni

    • l’intervista individuale
    • l’intervista di gruppo
    • il questionario
    • la valutazione delle prestazioni
    • la valutazione del potenziale

- La ridefinizione della domanda

    • l'identificazione del committente e del cliente
    • la differenza di vedute con il committente

- Le tipologie di Corsi

    • di sviluppo di conoscenze
    • di sviluppo di abilità
    • di sviluppo di capacità

Ore 10.30 – 11.00 – Coffee Break

Ore 11.00 – 13.00 - Esercitazione: “Il caso Rossiello; fase 1 - La ridefinizione della domanda”
(In questa esercitazione i partecipanti, divisi in sottogruppi saranno invitati a commentare un caso di conflittualità tra Committenza e Ufficio Formazione in merito alla tipologia di Corsi da erogare. L'esercitazione sarà utilizzata quale spunto per introdurre il tema dell'analisi e la ridefinizione della domanda)

Modulo III – La gestione della formazione

Ore 14.00 - 15.00 – (Il Processo formativo)
- La progettazione macro (l'individuazione degli argomenti)

    • la selezione dei contenuti
    • il dimensionamento temporale

- La progettazione micro (la definizione del programma)

    • la sequenza dei contenuti
    • il dimensionamento del rapporto lezione/esercitazioni
    • la scelta/creazione delle esercitazioni
Ore 15.00 – 15.30       Esercitazione: “Il caso Rossiello; fase 2 la macro progettazione”
(In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati a progettare un ciclo di corsi dovendo mediare tra le necessità aziendali rilevate e la domanda rivolta dal Top Management dimensionandone tipologia e durata)

Ore 15.30 – 16.00 – Break

Ore 16.00 – 17.00 - (Il Processo formativo)

- La scelta e la gestione dei docenti

    • i docenti interni
    • i docenti esterni

- La valutazione dei risultati

    • I questionari di fine corso
    • I test

Ore 17.00 - 17.30 - La formazione oltre l’aula

    • Il Teatro d'Impresa
    • L'Outdoor
    • Il Coaching ed il Counselling

Ore 17.30 - 18.00 - Riflessioni e razionalizzazioni sulle metodologie di progettazione esposte

    • Compilazione del Questionario di fine Corso
    • Commenti e conclusioni

Iscrizione

codice per la fatturazione elettronica

Il pagamento sarà regolato attraverso bonifico bancario.
Le informazioni sulle modalità di pagamento e di fatturazione verranno inviate subito dopo l’invio della sua Iscrizione, per mail, all’indirizzo di posta elettronica da lei specificato.
L’ammissione al Corso è subordinata al riscontro di pagamento.