Il Teatro d'Impresa nell'Esperienza dello Studio a&m - tam tam 26 - 2006

di Paolo Augugliaro, Nadia Daffinà e Aldo Milea

Sebbene il teatro abbia, da qualche anno a questa parte, fatto il suo ingresso nelle aziende e diverse siano le esperienze che vengono riportate nelle occasioni di incontro tra colleghi, nei convegni e nelle riviste specializzate, non sempre il significato che al termine viene attribuito appare univoco (Capranico 2004). Accanto ad attività di teatro vero e proprio, dove si viene, in effetti, chiamati ad allestire e mettere in scena uno spettacolo, sono riportate, infatti, molte altre tipologie di esperienze come la prova di dizione, la simulazione di un incontro dibattito o il semplice camminare sul palcoscenico che, seppure ascrivibili al teatro, non sono certo di derivazione esclusiva di questa disciplina. Al fine di chiarire il modo in cui lo Studio a&m intende ed utilizza il teatro, proveremo, in questo breve contributo, a descrivere le esperienze già condotte nelle aziende clienti, delineando oltre che le pratiche che si realizzano, le finalità e le logiche che sono sottese.

1465 Visite