Teatro di Impresa - tam tam 32 - 2009

di Paolo Augugliaro e Aldo Milea - Direttore Centro Universitario Teatrale dell'Università della Tuscia

Che il teatro negli ultimi dieci anni si sia diffuso nelle pratiche formative nelle Direzioni del Personale italiane sembra ormai un fatto accertato. Se pur la letteratura specialistica non riporti molto sull'argomento, sono però sempre più frequenti i passaparola che testimoniano di come questo strumento abbia pervaso le aziende, assumendo una dimensione rilevante. Alla diffusione sembra abbia corrisposto una grande varietà di pratiche che vanno dall’animazione alla rappresentazione vera e propria e dallo psicodramma al role playing. Ma cos’è dunque Teatro di Impresa e cosa lo differenzia dalle altre pratiche? Cosa si può considerare, in altre parole, Teatro di Impresa e cosa no? Da dove nasce e quali sono i principali filoni di utilizzo? Il presente articolo intende fornire una risposta a questi quesiti, offrendo a chi in azienda si trova a decidere in merito al suo utilizzo, uno spunto se non una guida, utile ad orientare la scelta tra le forme in cui lo stesso può essere erogato.

1400 Visite

Contatti

  • Via Cornelio Magni, 39
    00147 - Roma (Rm)

    Tel. 06 5124567 - 06 51604665
    Fax 06 51884150
     
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa