BPR: Riflessioni metodologiche - tam tam 20 - 2003

di

Sebbene il Business Process Reengineering sia un tema per molti versi discusso e non siano mancate le occasioni, anche per i lettori di questa rivista, di approfondire l’argomento (tam tam n.5), non è infrequente che il dibattito su tale tipologia di interventi si riaccenda tra gli operatori del settore, richiamando l’attenzione sulla problematicità di alcuni aspetti irrisolti che tanta parte giocano sugli esiti dei progetti.

Nell’auspicio di fornire un contributo di chiarificazione sull’argomento a tutti coloro che in qualità di spettatori o attori sono stati coinvolti in un progetto di BPR, proveremo in questo breve scritto ad esplicitare le nostre convinzioni e riflessioni sul tema, soffermandoci su alcune delle problematiche che più ci sono sembrate rilevanti come la finalità del suo utilizzo, la differenza che distingue il BPR dalle altre tipologie di intervento organizzativo e le strumentazioni che maggiormente possiamo considerare caratteristiche di tale metodologia. Non per ultimo vorremmo ragionare sulle cause che più spesso portano un progetto di BPR al fallimento, esplicitando quelle che, dal nostro punto di vista, sono le variabili più importanti da tenere sotto controllo per una positiva conclusione di un intervento.

1454 Visite

Contatti

  • Via Cornelio Magni, 39
    00147 - Roma (Rm)

    Tel. 06 5124567 - 06 51604665
    Fax 06 51884150
     
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa