Gli AC ed i DC - Corso avanzato per Coordinatori

  • Luogo: Milano
  • Dal: 14/10/19
  • Al: 15/10/19
  • Destinatari: Responsabili della Selezione o dello Sviluppo che hanno già partecipato ad Assessment o Development Center
  • Costo: € 250,00

Obiettivi   

Lo scopo del Corso è quello di trasferire le conoscenze e le capacità professionali di gestione di Assessment e Development Center a tutti coloro che si occupano di Sviluppo e/o di Selezione. In coerenza con gli scopi ora delineati, il Corso avrà come finalità particolari: 
    • fornire gli strumenti essenziali della progettazione e gestione degli Assesment e Development
    • informare sullo stato dell'arte delle ricerche prodotte dalla comunità scientifica negli ultimi vent'anni sul tema della progettazione e gestione degli AC e DC
    • sviluppare la capacità di progettare un AC/DC a partire dalle competenze aziendali
    • sviluppare la capacità di organizzare e gestire un programma di AC/DC

A chi si rivolge

Il Corso si rivolge ai Responsabili della Selezione o dello Sviluppo che hanno già partecipato ad Assessment o Development Center in qualità di Assessor o che hanno gestito processi di valutazione. E' un Corso avanzato che presuppone una conoscenza di base di tali metodologie.
  

Metodologia

Il Seminario, della durata di due giorni, ha carattere teorico-pratico ed alternerà momenti di discussione e sistematizzazione metodologica ad esercitazioni pratiche individuali e di gruppo. Nel Corso i partecipanti verranno nel particolare infatti invitati a sperimentare gli insegnamenti relativi alla progettazione di un programma di AC, alla sua organizzazione ed al coordinamento delle sessioni. Verranno per quest'ultima finalità proposte delle esercitazioni di controllo di qualità degli assessor e di veicolazione del feed back alla linea ed al valutato.
 
Docente 
Paolo Augugliaro - E' curatore del volume "Assessment Center e Sviluppo manageriale" scritto in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova, del più recente volume "Dagli Assessment ai Development Center" scritto in collaborazione con l'Università degli Studi Cattolica di Milano e di alcuni articoli sulla valutazione anche pubblicati su tam tam, rivista istituzionale dello Studio a&m. E' fondatore ed amministratore dello Studio a&m dal 1995 ed ha gestito programmi di valutazione con Assesment e Development per grandi aziende italiane e multinazionali. 
 

Contenuti

  • Assessment e Development
    • Definizioni
    • Similarità e differenze tra i due strumenti
    • Tipologie di Assessment
      • di selezione
      • di sviluppo
      • di orientamento
  • Tipologie di Development
    • di prima generazione
    • di seconda generazione
    • di terza generazione
  • Le prove classiche e le nuove prove
  • La progettazione degli Assessment / Development
  • L'individuazione delle competenze
    • da business
    • da ruoli e famiglie professionali
    • da persone eccellenti
  • La selezione delle competenze
    • quante e quali dimensioni
    • l'ancoraggio delle competenze ai comportamenti
  • Il dimensionamento delle prove: quanti e quali esercizi
    • la matrice dimensioni / esercizi
    • quali prove per quali fini
  • La progettazione di dettaglio
    • la progettazione delle prove
    • la disposizione nella/e giornata/e di valutazione
  • La gestione delle sessioni
    • La scelta del tipo di valutatori
    • La formazione degli assessor con il metodo FOR
    • La definizione della composizione delle aule
    • La scelta della sede
    • La definizione del rapporto valutato/valutatori
    • La comunicazione degli AC/DC in azienda
    • La presentazione delle prove ai valutati
    • Il coordinamento delle sessioni di AC/DC
  • La gestione del Comitato di Valutazione
  • Il controllo di qualità del processo di valutazione
  • La gestione del Feed back ai valutati ed alle Linee

Articolazione del Corso


 
Ore 09.00 - 09.30
Presentazioni (giro di tavolo)
Presentazione del corso
 
Ore 09.30 - 11.00
La definizione di Assessment e delle sue prove
    • Definizione di AC (secondo le Guidelines 2009 USA)
    • Storia e presupposti teorici
    • Tipologia delle prove e loro finalita'
    • Classificazione delle prove
       
  • Elementi caratterizzanti il Development Center
  • Cosa è un Development Center e cosa lo distingue da un Assessment
    • negli scopi
    • nella filosofia di impostazione
    • nei tempi di realizzazione
    • nell'uso delle prove
    • nelle figure che lo gestiscono
  • Dove è nato e dove si è sviluppato
  • Le forme di Development esistenti
    • di prima generazione
    • di seconda generazione
    • di terza generazione
  • Le principali sperimentazioni nel mondo
  • Vantaggi e svantaggi del suo utilizzo
  • La validità dei Development Center

 Ore 11.00 - 11.15 - Coffe Break
Ore 11.15 - 12.00
Fase 1 - L'individuazione delle competenze. I metodi: da posizione, da famiglia professionale, da categoria professionale, da categoria contrattuale
Fase 2 - Il dimensionamento delle competenze: la pesatura delle dimensioni
 
Ore 12.00 - 13.00
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fasi 1 e 2 (L'individuazione delle competenze critiche)                              
In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati ad individuare le competenze critiche di  un AC ed a dimensionarne il peso)
 
Ore 13.00 - 14.00 - Pausa pranzo

Primo giorno - Pomeriggio

Ore 14.00 – 15.00
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fasi 1 e 2-  Discussione dei lavori in plenaria
  
Ore 15.00 - 15.30 - La Progettazione degli AC/DC - Fasi 3 e 4
 
Fase 3
  • La scelta delle prove con la matrice dimensioni / prove
  • La scelta del tipo di prove: le ricerche sulla validità dei test cognitivi e di personalità, 
  • Lle ricerche sulla validità delle LGD, dell'In Basket, del Fact Finding e delle Interview Simulation
 
Fase 4
  • Il dimensionamento delle prove con la tabella di calcolo
  
Ore 15.30 - 16.30
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fase 3 e 4 (La scelta ed il dimensionamento delle prove)

Ore 16.30 - 16.45 - Coffe Break

 
Ore 16.45 – 17.30
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fase 3 e 4 - Discussione dei lavori in plenaria
 
Ore 17.30 - 18.00
  • La Progettazione degli AC/DC - Fase 4
  • La disposizione delle prove nella giornata di valutazione

Secondo giorno - Mattina 

Ore 09.00 - 10.00
La gestione delle sessioni valutative - Fase 5 e 6
  • Fase 5 - La scelta del tipo di valutatori
  • Fase 5 - La formazione degli assessor con il metodo FOR
  • Fase 6 - La definizione degli aspetti logistici: la sede, l'omogeneità delle aule, il rapporto valutato/valutatori
  • Fase 6 - La comunicazione degli AC/DC in azienda
  • Fase 6 - La presentazione delle prove ai valutati
  • Fase 6 - Il coordinamento delle sessioni di AC/DC
 
Ore 10.00 - 11.00
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fase 5 e 6
(L'organizzazione degli AC: la composizione della aule, la comunicazione all'Azienda/ai valutati, la gestione del Comitato di valutazione)
 
Ore 11.00 - 11.15 - Coffe Break
 
 
Ore 11.15 - 12.30
Esercitazione "La progettazione di un AC/DC" Fase 5 e 6 (Discussione dei lavori in plenaria)
 
Ore 12.30 - 13.00
  • La gestione del dopo Assessment                           
  • Il controllo di qualità del processo di valutazione: gli indici di severità e di sensibilità valutativa

Ore 13.00 - 14.00 - Pausa pranzo

 

Secondo giorno - Pomeriggio

Ore 14.00 - 14.30
  • La gestione del dopo Assessment - Fase 7
  • Il controllo di qualità del processo di valutazione: gli indici di severità e di sensibilità valutativa
 
Ore 14.30 - 15.30
Esercitazione "Il controllo di qualità degli assessor"
(In questa esercitazione i partecipanti saranno chiamati ad esaminare gli indici di severità e di sensibilità valutativa di alcuni assessor ed a pronunciarsi sul tipo di formazione da attivare per la correzione dei problemi riscontrati. I lavori verranno commentati in plenaria)

Ore 15.30 - 15.45
  • La gestione del dopo Assessment - Fase 7
  • Il controllo di qualità del processo di valutazione: la verifica di qualità dei profili

Ore 15.45 - 16.00 - Coffe Break                               

  
 Ore 16.00 - 16.30
Esercitazione: "Gli errori nella stesura del profilo" 
I - In questa fase dell'eesercitazione i partecipanti verranno invitati a rilevare gli errori presenti in alcuni giudizi portati dal Docente
II - Confronto e commento degli elaborati
Ore 16.30 - 16.45
  • La gestione del dopo Assessment - Fase 7
  • La gestione del Feed back ai valutati ed alle Linee
  • La predisposizione del Piano di Sviluppo
 
Ore 16.45 - 17.45
Esercitazione "La gestione del feed back alla linea"
(In questa esercitazione alcuni partecipanti saranno invitati ad immedesimarsi nei panni di Assessor alle prese con la gestione del feed back alla Linea e cioè con il capo della persona valutata. Commento in plenaria)

Ore 17.45 - 18.00

Commenti e chiusura del Corso

clicca qui per scaricare il Modulo di iscrizione

Contatti

  • Via Cornelio Magni, 39
    00147 - Roma (Rm)

    Tel. 06 5124567 - 06 51604665
    Fax 06 51884150
     
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa