Riprogettazione delle Strutture

  • Definizione degli scopi del progetto

    Definizione degli scopi del progetto

    Clic per i dettagli
    • Creazione del gruppo di progetto

      Creazione del gruppo di progetto

      Clic per i dettagli
      • Analisi dell

        Analisi dell'Organigramma

        Clic per i dettagli
        • Analisi delle criticità

          Analisi delle criticità

          Clic per i dettagli
          • Disegno del nuovo organigramma

            Disegno del nuovo organigramma

            Clic per i dettagli
            • Approvazione del vertice del nuovo organigramma

              Approvazione del vertice del nuovo organigramma

              Clic per i dettagli
              • Ridefinizione dei ruoli

                Ridefinizione dei ruoli

                Clic per i dettagli
                • Implementazione della nuova struttura

                  Implementazione della nuova struttura

                  Clic per i dettagli
                • Verifica della nuova struttura

                  Verifica della nuova struttura

                  Clic per i dettagli
                  • Rilevazione criticità

                    Rilevazione criticità

                    Clic per i dettagli
                    • Disegno del nuovo organigramma

                      Disegno del nuovo organigramma

                      (vedi sopra)
                      Clic per i dettagli
      • Analisi dei ruoli

        Analisi dei ruoli

        Clic per i dettagli

 diag riprrogettazionestrutture

Scopi del progetto

Questa fase, di avvio del progetto, vede coinvolte la Consulenza a diretto contatto con la Direzione Aziendale. Finalità di tale momento è quella di condurre una prima analisi delle problematiche emerse nell'organizzazione, di definire gli obiettivi di miglioramento che dal progetto ci si attende e di individuare quindi l'ambito di intervento (l'intera organizzazione o una parte) 

Creazione del gruppo

E' una task force che si compone generalmente della Consulenza, dei rappresentanti della funzione del personale aziendale e facoltativamente dei rappresentanti della linea/linee interessata/e alla ristrutturazione. Compito di tale task force è quello di analizzare la struttura in essere e di proporre delle soluzioni atte a rimuoverne le criticità

Analisi dell'Organigramma

E' un passo fondamentale che si basa sullo studio dell'organizzazione in essere riportata sul cartaceo e delle logiche che ne animano il disegno

Analisi dei Ruoli

Questo momento ha la finalità di studiare e comprendere i principali ruoli della linea/linee interessata/e alla ristrutturazione cogliendone gli aspetti distintivi. La griglia di analisi utlizzata dallo Studio, progettata per cogliere gli aspetti evolutivi e non solo statici del ruolo stesso, prevede una triplice lettura: il ruolo, il contesto e la struttura professionale di riferimento

Analisi Criticità

E' la fase in cui vengono composte e riassunte in un quadro di insieme le incongruenze tra gli obiettivi aziendali e le problematiche di organizzazione del lavoro così come rilevate dallo studio dell'organigramma e dei ruoli. L'analisi delle criticità porta in genere ad una ridefinizione del problema così come posto dal top management nelle prime fasi di avvio del progetto

Disegno nuovo Organigramma

E' un momento di sintesi in cui vengono ridisegnate le macro strutture dell'azienda o delle linee interessate alla ristrutturazione

Approvazione vertice

In questa fase il Comitato di progetto sottopone il nuovo disegno organizzativo al Vertice aziendale per una verifica. Qualora incontri il favore del Vertice stesso, l'organigramma verrà ulteriormente elaborato in dettaglio

Ridefinizione dei ruoli

E' la fase più operativa in cui vengono definiti i nuovi ruoli in azienda coerenti con il macro disegno organizzativo profilato. La definizione dei ruoli avviene sulla base dei criteri prima elencati ed è in genere seguita da una pesatura dei ruoli stessi che consentirà di riallocare compiti e responsabilità con maggiore precisione, dopo una iniziale bozza di lavoro. Onde evitare reazioni di rigetto la ridefinizione dei ruoli e della struttura, viene in genere proposta ai nuovi titolari attraverso degli incontri individuali e collettivi volti a verificare le eventuali incongruenze e necessità di rettifiche

Implementazione nuova struttura

Una volta apportati gli eventuali correttivi la struttura viene in genere presentata all'Azienda in forma ufficiale descrivendone finalità e modalità di funzionamento

Contatti

  • Via Cornelio Magni, 39
    00147 - Roma (Rm)

    Tel. 06 5124567 - 06 51604665
    Fax 06 51884150
     
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per favore inserisci il nome
Per favore inserisci il telefono
Per favore inserisci una e-mail Indirizzo e-mail non valido
Per favore inserisci il tuo messaggio
Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del DLgs 196/2003 e del Reg. UE 2016/679.
Leggi l'informativa