Home Formazione Corsi Interaziendali I Nostri Seminari Gli AC ed i DC - Corso Base per Assessor
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
  • default style
  • witeblue style
  • dark style
Stampa E-mail
Studio a&m - Corsi interaziendali 2017
Gli AC ed i DC - Corso base per Assessor 

 cliccare qui per scaricare il Modulo di Iscrizione

Obiettivi
Lo scopo del Corso è quello di trasferire conoscenze e capacità di gestione diretta di Assessment e Development. Lo scopo del Corso è nel particolare di sviluppare la capacità di amministrare una sessione di AC/DCed un colloquio di selezione e/o di valutazione.
Per il raggiungimento di tale finalità il Corso si articola su due piani: teorico e pratico.
Mentre il piano teorico è finalizzato a fornire le basi delle metodologie sopra indicate, il piano pratico è volto a sviluppare nei partecipanti la capacità di gestire delle sessioni.  
In coerenza con gli scopi ora delineati, il Corso avrà come finalità particolari:
  • * sviluppare la conoscenza dei principali strumenti tra cui le Leaderless Group Discussion, gli In basket, gli Incident
  • * sviluppare la capacità di condurre una sessione pratica di Assessment e di Development Center
  • * sviluppare la capacità di gestire un colloquio individuale di valutazione
  • * sviluppare la capacità di osservare, registrare e valutare il comportamento
Data e luogo di svolgimento
6 / 7 Marzo 2017 -  Milano
 
A chi si rivolge
Il Corso si rivolge agli addetti allo Sviluppo e cioè a tutti coloro che in Azienda gestiscono programma di valutazione e/o di formazione con Assessment o Development Center. E' un Corso di base che non presuppone una conoscenza o una esperienza specifica di tali metodologie.
 
Metodologia
Il Corso si rivolge agli addetti alla Selezione ed allo Sviluppo e cioè a tutti coloro che in Azienda gestiscono programmi di valutazione e/o di formazione con Assessment o Development Center. E' un Corso di base che non presuppone una conoscenza o una esperienza specifica di tali metodologie. La frequenza è propedeutica all'accesso al Corso per Assessor di Livello II che ha la finalità di sviluppare la capacità di gestire i risultati di una sessione di AC/DC (valutazione, elaborazione profili e feed back).
  
Docente
Paolo Augugliaro  - E' curatore del volume "Assesment Center e Sviluppo manageriale" scritto in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova, del più recente "Dagli Assessment ai Development Center" e di alcuni articoli sulla valutazione anche pubblicati su tam tam, rivista istituzionale dello Studio a&m. E' fondatore ed amministratore dello Studio a&m dal 1995 ed ha gestito programmi di valutazione con Assesment e Development per grandi aziende italiane e multinazionali.
 
 
Costi
Il costo del Corso è di 250,00 euro più Iva
 

Contenuti

Definizioni
Similarità e differenze tra i due strumenti
 
 
Tipologie di Assessment
     * di selezione
     * di sviluppo
     * di orientamento 
 
Tipologie di Development
      * di prima generazione
      *  di seconda generazione
      *  di terza generazione
 
Presupposti teorici
     * La teoria della gestalt
     * La teoria comportamentista
 
Le prove
     * Leaderless group discussion
     * L’in basket
     * Il business game
     * L’interview simulation
     * La presentazione
     * Il fact finding
     * I test cognitivi
     * I test di personalità
 
La gestione di una sessione di Assessment
     * La numerosità del gruppo
     * Il rapporto valutato/valutatori
     * La disposizione dei valutati in aula
     * Il ruolo dell'administrator
     * La presentazione delle prove
 
La gestione di una sessione di Development
    * Il ruolo dell'administrator/facilitator
    * L'uso delle prove per scopi di sviluppo
           la spiegazione delle prove
           l'uso della video registrazione
 
L’osservazione, la registrazione e la valutazione del comportamento in un AC ed in un DC
    * I metodi qualitativi e quantitativi
    * Differenze e similarità di registrazione e valutazione negli AC e nei DC
 
Assessment - La gestione del colloquio
   * Il colloquio classico di selezione e di potenziale
   * Il colloquio con il metodo BEI o STAR
   * Il colloquio con il metodo RET
  
Articolazione del Corso

Primo giorno 

Ore 09.00 - 09.30 - Presentazioni
                              - Presentazione del Programma
 
Ore 09.30 - 11.00 - La definizione di Assessment e delle sue prove
                                 * Definizione di AC (secondo le Guidelines 2009 USA)
                                 * Storia e presupposti teorici
                                 * Tipologia delle prove e loro finalita'
                                 * Classificazione delle prove
 
Ore 10.30 - 10.45 - Coffe Break
 
Ore 10.45 - 11.45 - Esercitazione: "La classificazione delle prove"
  •                       - Fase I - Sottogruppo - Ciascun sottogruppo verrà fornito di alcune prove di
  •                         Assessment che dovrà classificare in rapporto alla loro utilità nel rilevare le
  •                         dimensioni critiche del comportamento
Ore 11.45 - 12.30 - Esercitazione: "La classificazione delle prove"
  •                      Fase II - Plenaria - Presentazione delle due classificazioni e discussione in plenaria
Ore 12.30 - 13.00 - Esempi di AC strutturati per diversi scopi (da parte della Docenza)
                                 * di selezione
                                 * di orientamento
                                 * di valutazione del potenziale
 
Ore 13.00 - 14.00 - Pausa pranzo
 
Ore 14.00 – 15.00 - Elementi caratterizzanti il Development Center
                                 - Cosa è un Development Center e cosa lo distingue da un Assessment
                                     * negli scopi
                                     * nella filosofia di impostazione
                                     * nei tempi di realizzazione
                                     * nell'uso delle prove
                                     * nelle figure che lo gestiscono
                                  - Dove è nato e dove si è sviluppato
                                 - Le forme di Development esistenti
                                     * di prima
                                     * di seconda
                                     * di terza generazione
                                 - Le principali sperimentazioni nel mondo
                                 - Vantaggi e svantaggi del suo utilizzo
                                  - La validità dei Development Center

Ore 15.00 - 16.00 - Metodi di rilevazione e classificazione del comportamento in AC

                                 -  i metodi qualitativi
                                 - i metodi quantitativi (le BARS, il diagrammma di Bales, la griglia di Pfeiffer e Jones,
                                    Levy Leboyer) 
 
Ore 15.00 - 16.00 - Esercitazione "La rilevazione e classificazione del comportamento con il metodo qualitativo"
                                 Fase I - In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati ad osservare la registrazione
                                filmata di una prova ed a riportare le proprie osservazioni sul modulo dato
                                Fase II - Confronto e discussione dei protocolli
                               - Metodi di "siglatura" dei protocolli
 
Ore 16.00 - 16.15 - Coffee Break 
 
Ore 16.15 – 16.30 - L'osservazione, registrazione e valutazione del comportamento in tempo reale in un
                                 Development 

Ore 16.30 – 18.00 - Esercitazione: "L'osservazione, la registrazione e la valutazione dei

                                  comportamenti in un DC"
                               (In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati ad osservare un filmato
                               ed a valutare il comportamento sulla base di una griglia data)
 
 Secondo giorno 
 
 Ore 09.00 - 10.30 - La gestione di un Assessment e di un Development 
                                 * La numerosità del gruppo
                                 * Il rapporto valutato/valutatori
                                 * La disposizione dei valutati in aula
                                 * Il ruolo dell'administrator negli AC e nei DC
                                 * Come aprire / presentare l'Assessment / Development
                                 * Cosa fare e non fare nella presentazione delle prove
                                 * Cosa permettere e non permettere ai candidati durante le prove
                                * Come gestire i candidati difficili (es. i timidi, gli aggressivi, i falsi leader o controdipendenti)
                                * L'uso della video registrazione nei DC
 
 Ore 10.30 - 11.00 - Il colloquio di selezione e di potenziale
                                * Finalità distintive dei due tipi di intrervista
                                 * Contenuti specifici
                                 * Modalità distintive di conduzione
                                 * Tipologia esemplificativa di domande utilizzabili
                                 * Logistica
                                  * Tempistica
Ore 11.00 - 11.15 - Coffe Break
 
Ore 11.15 - 12.00 - Esercitazione: "La conduzione del colloquio di selezione"
                               (In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati a sperimentare un colloquio di selezione.
                                Il colloquio sarà video registrato e quindi commentato in plenaria)
 
Ore 12.00 - 13.00 - Esercitazione: "La conduzione del colloquio di potenziale"
                               (In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati a sperimentare un colloquio di
                                valutazione del potenziale. Il colloquio sarà video registrato e quindi commentato in plenaria)
 
 
Ore 13.00 - 14.00 - Pausa Pranzo
  
Ore 14.00- 15.00 - La gestione del colloquio attraverso i metodi strutturati 
                                 * Modelli di personalità: comportamentale e cognitivo
                                 * La conduzione di un colloquio con il metodo comportamentale
                                    STAR/BEI e cognitivo  RET: finalità, fasi di conduzione, modalità di conduzione,vantaggi
                                    e svantaggi relativi
 
Ore 15.00 – 15.15 – Coffe Break
Ore 15.15 – 16.00 – Esercitazione "Il riconoscimento delle STAR"
··································(In questa esercitazione i partecipanti saranno invitati a discriminare da alcuni
································· tracciati di intervista le STAR indagate correttamente da quelle indagate in
································· modo improprio)
Ore 16.00 – 17.00 – Esercitazione "Il colloquio con il metodo STAR e RET"
                                 (In questa esercitazione due partecipanti saranno invitati a simulare un colloquio di
                                  valutazione del potenziale utilizzando in modo congiunto il metodo STAR e RET.
                                  L’esercitazione sarà commentata in plenaria)
Ore 17.00 - 18.00 - Commenti e chiusura del Corso